Consigli: un vecchio articolo, ancora attuale

image_pdfimage_print

 

L’articolo a seguire, è stato scritto da me più di un anno fa sul social network Facebook.

Lo ripropongo volentieri, soprattutto a coloro i quali si sono appena avvicinati al fantastico mondo del DMR.

L’unica differenza tra ieri e oggi sono i TG Interregionali, che erano riferiti alle zona italiane, sostituiti da tempo con i TG regionali, uno per regione politica italiana.

 

Recitava così:

Buona domenica a tutti,
purtroppo, in maniera esponenziale, sto sentendo diverse inesattezze sul mondo DMR in generale.

Chiariremo alcuni punti, poco per volta, in modo che tutti, soprattutto chi ha iniziato da poco, non riceva delle informazioni scorrette o poco chiare.

– Per verificare il transito corretto, come già spiegato con l’articolo precedente, é sufficiente fare una chiamata privata all’ID 9990 sullo slot 2 ( premesso che il ponte sia connesso al network BrandMeister) per potersi riascoltare.
Solo noi sappiamo se la nostra modulazione é buona e di volume adeguato,perché usiamo lo stesso orecchio e altoparlante per ascoltare gli altri,avendo un riscontro equilibrato. Farlo sul TG222 é inutile perché non siamo sicuri se qualcuno ci risponderá, se ci risponderá sperando ci dia indicazioni corrette, si occupano risorse in piú andando ad occupare il TG nazionale. Vi invito a leggere l’articolo dedicato scritto qualche giorno fa.

– Tytera é una sottomarca di Hytera: ERRATO!
Hytera produce radio analogiche e digitali ad uso professionali,DMR e TETRA,ad elevati standard di qualitá anche per utilizzo in ambiti militari e oil&gas.
Tytera, sulla cresta dell’onda del DMR, si é fatta furba producendo discrete radio analogice e digitali DMR, con poche funzioni essenziali per noi radioamatori ad un prezzo molto competitivo.

– Ho ascoltato parole che suonavano più o meno così: “ci vorrebbero radio DMR più radioamatoriali, perché la mia Tytera é complessa nella programmazione, ma ho trovato un codeplug giá fatto”
Partendo dal presupposto che la complessitá della programmazione di una Tytera é identica a Motorola e Hytera, bisognerebbe prima di tutto capire come funziona il mondo DMR, TALKGROUP, TIMESLOT, COLORCODE, TX ADMIT, RXLIST, GROUP CALL, PRIVATE CALL.
Capito il meccanismo, é semplice poi crearsi la programmazione. Ci vuole tempo, perché, per ogni repeater, bisogna programmare il TG nazionale, il locale, gli interregionali e altri TG di nostro interesse (BrandMeister ci viene incontro con lo Slot Dinamico, di cui parleremo in altro articolo)
Alla fine sarete soddisfatti di avere una radio costruita su di voi e le vostre esigenze.

– “Il DMR é un modo digitale ed interessante e molto funzionale, nonostante sia inventato da poco”
Lo standard DMR Tier I e II é nato nel 2005 per uso esclusivamente professionale, per poi essere adattato nei prodotti Motorola in primis ad utilizzo radioamatoriale. Di giovane si può parlare di Network DMR, ovvero la rete di cui fanno parte tutti i ripetitori italiani e non.
BrandMeister é il network DMR piú giovane, ma il piú funzionale grazie al radioamatore russo Artem, il quale ha sviluppato questa piattaforma software BrandMeister in grado non solo di far coesistere diversi network DMR, ma anche diversi modi digitali condivisi.

IZ2XZM, Nicola