Guida sull’utilizzo dei Reflector

image_pdfimage_print

Guida sull’utilizzo dei Reflector e sulle impostazioni che da dashboard il Sysop può gestire dalla propria area riservata.

ID dei Reflector Italiani:

  • 4250 : “Ref-ITA”
  • 4251 : “Ref-ITA1”
  • 4252 : “Ref-ITA2”
  • 4253 : “Ref-ITA3”
  • 4254 : “Ref-ITA4”
  • 4255 : “Ref-ITA5”
  • 4256 : “Ref-ITA6”
  • 4257 : “Ref-ITA7”
  • 4258 : “Ref-ITA8”
  • 4259 : “Ref-ITA9”

AREA UTENTE

Il collegamento ad un Reflector, permette il collegamento di due o più ripetitori tra loro, andando così ad impegnare solamente le risorse interessate.

Per collegare un Reflector, effettuare una chiamata PVT al ID42XX slot2 sui ponti interessati. All’avvenuta connessione si riceverà una segnalazione vocale “Connesso al Reflector 42XX”. Subito dopo, i corrispondenti potranno fare qso, sul ponte di ingresso, impostando sulla radio TG9 slot2. Per questa tipologia di qso, verranno coinvolti solo i ripetitori collegati sullo stesso Reflector.

Una volta terminato il qso, è fondamentale che venga chiusa la connessione al Reflector facendo una chiamata PVT al ID4000 slot2. A conferma, si riceverà una segnalazione di “DISCONNESSO”.

AREA SYSOP

Il Sysop per una corretta gestione dei Reflector può introdurre alcune impostazioni che correggono eventuali usi non appropriati:

1

 

Dove:

  • Active Reflector mostra su quale Reflector eventualmente è collegato il ripetitore
  • Default Reflector è il Reflector su cui si collega in automatico il ripetitore una volta che è scaduto il timeout, (impostando 0 il ripetitore allo scadere del timeout non si collega a nessun Reflector)
  • Reflector Timeout è il tempo in secondi che dopo essere trascorsi il ripetitore viene scollegato e si ricollega al Reflector di default, se si imposta a 0 viene disabilitata questa funzionalità e il Reflector Timeout non agisce.

 

Da dashboard è possibile visualizzare lo stato di connessione del ripetitore a un Reflector su questo indirizzo: http://www.dashboard.digitalham.it/dashboard/index.php?page=status

2